Cuociriso Tristar: migliori modelli 2020, info e prezzi

Fra i migliori cuociriso elettrici in circolazione i modelli Tristar sono fra i più venduti soprattutto per l’eccellente rapporto qualità-prezzo. Conosciamo meglio i prodotti di questo brand che ha fatto della convenienza il suo cavallo di battaglia. I cuociriso Tristar sono delle speciali pentole elettriche pensate per la cottura del riso in maniera più rapida e uniforme. I prodotti Tristar vantano una capienza di un litro e mezzo, quanto basta per soddisfare il fabbisogno di una famiglia numerosa, cucinando in una vendita di minuti un quantitativo sufficiente per 6/8 persone. Le porzioni di riso che escono dalla pentola mantengono l’aroma dell’amido e i chicchi ben sgranati ‘all’orientale’.  

Il coperchio di vetro e il corpo in acciaio fanno dei cuociriso Tristar dei prodotti anche esteticamente validi, sebbene un po’ ingombranti, ma piacevoli all’occhio tanto da poter essere tenuti in bella vista su un ripiano della cucina. I prodotti Tristar sono collaudati anche sul piano della sicurezza, in quanto dispongono di un sistema di spegnimento automatico quando l’acqua di cottura è evaporata. Questi cuociriso si rendono particolarmente utili soprattutto se si segue una dieta a base di riso e di alimenti leggeri e digeribili, privi di grassi aggiunti. Oltre a questi modelli di grossa taglia, Tristar propone anche cuociriso ‘slim’ come gli apparecchi da 0,6 litri con funzione di mantenimento in caldo dei cibi, al prezzo lancio di 23,29 euro.

Un tipo di cuociriso, questo, compatto e antiaderente, con esterno in acciaio inox e sensore di autospegnimento, in grado di cuocere ogni tipo di riso e accessoriato di misurino, spatola e cucchiaio per rimestare il riso. Ideale per single e coppie, questo cuociriso è adatto alla preparazione anche di altri alimenti, come farro, verdure e orzo, dimostrandosi quanto mai versatile ed efficiente a un prezzo super conveniente. Semplicissimo da usare anche per i più imbranati, è un modello dalle linee essenziali che punta alla sostanza. Basterà inserire il riso, lavato prima, e l’acqua, di cui si apprenderanno i giusti dosaggi anche in base all’esperienza, chiudere, attivare la pentola e aspettare che giunga a fine cottura. Una volta finito, Tristar si spegnerà da solo. Per avere informazioni su altri tipi di modelli si può visitare il sito  https://sceltacuociriso.it/.