Interfoni per moto, come montarli

Una volta acquistato l’interfono moto dei desideri, si pone il problema di alloggiarlo sul casco. Come va montato? L’interfono moto va saputo installare bene per poter funzionare al meglio, soprattutto in caso di modelli Bluetooth per caschi integrali. Non siamo di fronte a dei semplici auricolari da introdurre nella cavità dell’orecchio, gli interfoni Bluetooth richiedono un assemblaggio dentro il casco che va fatto bene se non si vogliono avere problemi di funzionamento. Quello che deve rimanere fuori dal casco è l’elemento Bluetooth da montare in esterna, con l’ausilio di velcro, nastro e morsetti solitamente forniti nel kit d’acquisto. Dove posizionare l’interfono in fase di montaggio?

La posizione consigliata è in basso per non interferire con l’azione aerodinamica del casco in corsa. La scelta del lato sinistro risponde anche all’opportunità di poter azionare manualmente l’interfono, senza doversi staccare dalla manopola del gas. Tutti gli interfoni sono dotati di auricolari applicati dentro il casco, da incollare con l’ausilio di appositi adesivi, non da mettere nelle orecchie come un comune auricolare. Se il casco lo consente si potrà staccare provvisoriamente una porzione interna in modo da poter trovare i punti corrispondenti alla posizione delle orecchie dove installare correttamente gli auricolari dell’interfono. Non tutti i caschi sono dotati di indicatori di posizione o di fori concepiti ad hoc, che facilitano l’individuazione dei punti giusti per l’inserimento degli auricolari.

Chi detiene un casco integrale farà bene a scegliere un microfono senza l’asta, da fissare con l’adesivo sul davanti del casco in prossimità della bocca. In caso di casco aperto, invece, sarà preferibile un microfono dotato di asticella posizionale in un punto interno a lato del casco. Si consiglia di accertarsi che l’asta del microfono sia flessibile per poterla adattare alla posizione più consona per comunicare. Una volta montato l’interfono, è importante verificare se la batteria è carica, in questo caso si suggerisce di accendere il dispositivo e fare una prova vocale per essere sicuri che tutto fili liscio e che il viaggio inizi con i migliori auspici. Il consiglio per non incartarsi nel montaggio dell’interfono è scegliere, se possibile, modelli più semplici e meno farraginosi, da scegliere consultando le migliori offerte di interfoni in commercio. Non ci resta che augurare ai centauri ‘bon voyage’.